Chiesa del Purgatorio - sec VXII

La Chiesa del Purgatorio, eretta nel Diciassettesimo secolo, si affaccia su Piazza Santa Croce ed è espressione dello stile Barocco. La facciata si divide orizzontalmente in due: nella parte inferiore troviamo il portale centrale e le due porte laterali, mentre nella parte superiore sono collocate, nelle rispettive nicchie, la statua dell’Immacolata, in posizione centrale e, su entrambi i lati, quella di San Rocco e quella di San Pellegrino, tutte e tre realizzate nel 1772dall’artista Carlo Altieri di Giovinazzo. L’interno è a tre navate con l’altare principale, diviso da colonne binate di marmo, al cui centro si eleva il Tamburo. Nella parte centrale del soffitto si può ammirare un dipinto di olio su tela risalente al 1700 che rappresenta la Gloria di Cristo. Il dipinto dell’Immacolata è collocato nell’abside, mentre nelle due navate laterali e nella sacrestia si trovano diversi dipinti a olio su tela sempre del diciottesimo secolo, opera di Giuseppe Porta.