Tempio di Diana Aricina

Conosciuto anche come Tempio Nemorense, il Tempio di Diana Aricina è un meraviglioso complesso archeologico che si sviluppa su una vasta area compresa nel territorio di Nemi. La struttura si allargava per circa 500 km quadrati ed era caratterizzata da una parte superiore formata da nicchioni che si sviluppavano per diversi metri e da una parte inferiore sostenuta da costruzioni triangolari. Gli scavi, iniziati nel XVII secolo hanno riportato alla luce numerosi reperti archeologici, oggi conservati al Museo delle Terme di Diocleziano e al Museo di Valle Giulia di Roma ed al Museo delle Navi Romani di Nemi.