Santuario Chiesa di San Francesco - XIV sec.

La Chiesa di San Francesco fu fatta costruire nel 1300 da Carlo II d’Angiò in onore di San Francesco d’Assisi, che la leggenda vuole sia passato a Lucera nel 1221. Situata in Piazza Tribunali, nella parte più alta della città medievale, la Chiesa venne restaurata nella prima metà del Settecento dal Padre Maestro dell’attiguo Convento, Francesco Antonio Fasani. Nel prospetto della chiesa, riportato allo splendore originario da un radicale intervento architettonico degli anni ’30, si fondono elementi gotici e romanici, visibili nell’ampio rosone e nel magnifico portale, oltre che nella facciata a capanna. All’interno sono conservate un’Annunciazione del 1300 e alcune tele di scuola napoletana. Proprio il corpo del Fasani, primo Santo della Capitanata, canonizzato da Papa Giovanni Paolo II il 13 aprile 1986, è conservato e venerato dal 1942 sotto l’altare maggiore: per questo la Chiesa è divenuta nel 2001 Santuario diocesano. Indirizzo: Piazza Tribunali  71036 - Lucera (FG)